Ciclo produttivo

Selezione dei materiali

LAV.EL. utilizza materie prime di alta qualità, garantite e certificate da numerose certificazioni in Europa, in Canada e negli Stati Uniti. La variabilità delle temperature e degli agenti con cui le guarnizioni entrano in contatto (idrocarburi, oli minerali, soluzioni saline, solventi, acidi, gas, radiazioni, ecc.) rende assai delicata la fase di selezione dei polimeri, rendendo indispensabili controlli dettagliati su ogni partita di mescola per verificarne la conformità ai parametri concordati con il fornitore, dal peso specifico alle curve geometriche.

 

Produzione

Gli impianti di LAV.EL. impianti sono tecnologicamente avanzati e costantemente monitorati per assicurare la massima efficienza, che si esplica contemporaneamente in qualità e produttività elevate. La produzione delle guarnizioni viene effettuata scegliendo tra due tipologie di stampaggio: a compressione e a iniezione.

 

Sbavatura

Trattamento ad azoto per la separazione delle singole guarnizioni dagli eccessi di gomma e da ogni residuo di produzione.

 

Rettifica

La rettifica consente di rifinire e levigare le guarnizioni, eliminando inoltre le impurità eventualmente rimaste sull'articolo. Macchinari all’avanguardia assicurano o rings e guarnizioni con superfici perfettamente lisce, garantendo la tenuta ottimale di fluidi e gas nelle condizioni per le quali i prodotti sono stati progettati.

 

Post vulcanizzazione

Per completare il trattamento di vulcanizzazione e ottimizzare le proprietà del prodotto, il trattamento termico successivo assicura il raggiungimento dei più elevati standard qualitativi.

 

Cernita e collaudo

Impiegando moderne cernitrici ottiche automatiche, è possibile ispezionare in tempi rapidi grandi lotti di o rings, guarnizioni e di articoli tecnici. Sulla base dei parametri predeterminati, vengono verificate tolleranze dimensionali, rilevati eventuali difetti di fabbricazione come residui di bava e bolle d'aria, controllando altresì la planarità, fondamentale per il montaggio automatico delle guarnizioni. Dopo la cernita, il prodotto passa al laboratorio di collaudo, attrezzato con strumentazioni ad alta precisione. Tutte le forniture sono accompagnate dal Rapporto di Collaudo Finale.

 

Trattamenti superficiali

A seconda della destinazione d’uso, i prodotti possono essere sottoposti a trattamenti di:

  • siliconatura

  • molicotatura

  • grafitatura

  • talcatura

  • teflonatura

 

Confezionamento

Il confezionamento è gestito attraverso una completa razionalizzazione di ogni singolo processo, personalizzandolo in base alle esigenze del singolo cliente.

 

Magazzinaggio

Il magazzino di LAV.EL. gestisce un deposito di guarnizioni fino a 100 Milioni di pezzi. Per le operazioni di stoccaggio, sono garantite condizioni di conservazione ideali in termini di temperatura e luminosità. Gli articoli disponibili a magazzino vengono inoltre gestiti in maniera differenziata a seconda che siano prodotti "standard" o "esclusivi".

 

Spedizione

LAV.EL. dispone di un reparto spedizione all’avanguardia, in grado di monitorare lo stato di avanzamento degli ordini, assicurando consegne rapide e puntuali.

 

LAV.EL. GOMMA srl | 20, Via Aldo Moro - 25033 Cologne (BS) - Italia | P.I. 00345970164 | Tel. +39 030 7050956 | Fax. +39 030 7050775 | info@lavelgomma.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite